La nostra storia - Coopneuro

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

La nostra storia

Allo scopo di affrontare il problema del caro-vita che all’inizio degli anni settanta preoccupava notevolmente le famiglie racconigesi, i dipendenti dell’allora Ospedale Psichiatrico di Racconigi, alla fine del mese di Settembre 1972, in assemblea, decisero di costituire una cooperativa di consumo il cui scopo era principalmente quello di acquistare e vendere ai Soci generi alimentari e di uso domestico alle condizioni più convenienti possibili.
L’atto costitutivo della Cooperativa viene ufficialmente sottoscritto il 25 ottobre 1972, ed iniziò immediatamente la ricerca di una sede adatta a svolgerne le funzioni. Il locale idoneo venne reperito in Via Carlo Costa n. 15 e lo spaccio aprì i battenti iniziando la vendita ai Soci il 10 febbraio 1973.
I Soci furono immediatamente molto numerosi e la ricerca di locali più idonei portò la Cooperativa a spostarsi in locali affittati a prezzo contenuto dal Comune di Racconigi. Il 4 Dicembre 1973 venne inaugurata la nuova sede in Via Santa Chiara.
All’inizio degli anni ottanta iniziò la ricerca di nuovi  locali visto che il numero dei Soci era salito oltre i  1.100.
Verso fine estate del 1982 si affittarono i locali di una ex officina in Corso Principi di Piemonte nei pressi del Castello dei Savoia e del Palazzo di Città e si procedette alla loro ristrutturazione. La nuova sede venne inaugurata e aperta al pubblico il 25 gennaio 1983.
Nel 1986
si acquistarono gli stessi locali e nel 1988 venne concessa dal Comune di Racconigi l’autorizzazione per la vendita anche ai non Soci.


 
Torna ai contenuti | Torna al menu